08 maggio 2014

Torta salata tofu e spinaci

Ciao! L'altro giorno ho fatto una torta salata tofu e spinaci!

Purtroppo non avevo tempo di fare anche la pasta, quindi l'ho comprata già fatta. Però, per il resto, era molto salutare e buona!

Quindi: compra un sacchettone di spinaci, 250 grammi di tofu, pasta sfoglia. Poi ti servirà olio, sale e spezie (io ho usato Condimento Ayurvedico marca Sonnentor)
Tra tutto ci vorrà un oretta, tra preparazione, cottura e poi pulire la cucina :D


Cominciamo:
In pentola ho sbollentato un sacchetto di spinaci. Mi chiedevo come fare per farci stare tutti quegli spinaci in una pentola... bisogna metterli un po' per volta!
Ho messo 5 centimetri di acqua in una pentola alta, come quella per fare la pasta. Poi aggiungevo gli spinaci piano piano, rimettendo il coperchio ogni volta. Loro appassiscono e quindi poi ci stanno! Una volta riuscita a metterli tutti, ho aspettato due minuti, sempre col coperchio chiuso e poi ho dato una girata ed erano praticamente già cotti. Li ho scolati.


Apri la confezione di tofu, io ho comprato quello della Sojasun, trovato alla Tigros. Sono quindi 250 grammi. Taglialo a cubetti e mettilo nella padella con l'olio per farlo dorare.
Quando il tofu è dorato ci aggiungi gli spinaci e fatto insaporire. Aggiungi spezie e sale. Gira un po' e poi spegni.

Nel frattempo ho aperto pasta sfoglia (io ho comprato quella già pronta al supermercato) e l'ho posizionata nella tortiera.


Il ripieno l'ho poi messo in una bacinella e l'ho passato col minipimer.
Poi ho aggiunto due cucchiai di farina di ceci e mescolato bene. Ho anche aggiunto un goccino di acqua perchè era tutto un po' troppo secco.
Ho assaggiato per sentire se il sale era ok.

Metti il ripieno dentro nella pasta sfoglia e appiattiscilo col cucchiaio.
Tira giù i lembi di pasta e spennellali con olio di oliva, poi sopra spolvera con sale e spezie colorate (il condimento ayurvedico che ho comprato io è molto colorato, oltre che buono ovviamente).


Poi taglia la carta da forno di troppo e cuocilo una mezzoretta a 180° circa.


Tienila d'occhio, controlla bene dal vetro, quando la pasta ha un bel colore cotto significa che è pronta. Non farla andare per mezzora intera a 200 gradi! Altrimenti si cuoce solo fuori e si brucia. Tienila a 170/180 gradi e poi magari aumenta a 200 gradi per gli ultimi 5 minuti.

Occhio agli ultimi minuti perchè è facile bruciarla.


Poi fammi sapere come ti è venuta!!
Ciaooo!





1 commento:

pia787878 Piapod ha detto...

Numero di servizio clienti mediaset Premium, conosciuta anche come Premium, è una piattaforma televisiva a pagamento per televisione digitale terrestre. mediaset premium contatti